Refresh Quota utenti in Exchange

Il cambio delle impostazioni della quota sui DB di Exchange o sui singoli utente vengono recepiti molto lentamente dal server e questo a volta causa problemi. Questo avviene perché il server lavora con una sua cache per evitare di interrogare Active Directory troppo frequentemente. Di default questa cache è di 2 ore.

Per far leggere i nuovi valori immediatamente l’unica soluzione è riavviare l’Archivio Informazioni. Per evitare però di ritrovarsi nelle stessa situazione al cambiamento successivo basta seguire queste istruzioni: Mailbox Size Limits Are Not Enforced in a Reasonable Period of Time.

 

Condividi